News – Aggiornamento del sito: “Ti amerò oltre la morte” (Novità fotografiche!)

Ebbene, quest’oggi vogliamo ritornare alla nostra pubblicazione “Ti amerò oltre la morte”, di cui ci siamo occupati lo scorso periodo di Pasqua…

Ricordate la bellissima storia d’amore raccontata dalla signora Raffaella Raffaelli, con la quale siamo stati riportati indietro nel tempo di circa otto anni, appena un paio di mesi dopo la morte di Carlo, suo marito? Siamo certi che alcune delle parole della signora Raffaella ancora risuonano dentro di voi, ma forse è meglio ricordare, brevemente, i punti salienti di quanto accadde quel giorno…

Una mattina, Raffaella si trovava al telefono con la sorella, che l’aveva chiamata perché, essendo il 2 novembre, voleva esserle vicino, data la recente perdita. La nipotinatre anni da poco compiuti –, che, trovandosi quel giorno con lei, stava tranquillamente nella sua stanza a giocare, all’improvviso le si presentò accanto, portando un bigliettino ben ripiegato ed insistendo perché lo prendesse. Una volta apertolo, Raffaella si accorse della presenza di una frase scritta a mano, in latino: “TE DILIGERE NON INTERMITTAM” (Non cesserò di amarti). La calligrafia – non ne aveva alcun dubbio! – era proprio quella del suo amato Carlo

Bigliettino - Particolare (Canon EOS 5D + zoom Canon 70-120mm, 2015)Oggi riproponiamo questa storia, dai colori davvero intensi e con un messaggio di speranza che non può lasciare indifferenti, per potervi mostrare, finalmente, le immagini del biglietto portato quel giorno dalla bambina alla signora Raffaella e da lei, da allora in poi, conservato accuratamente dietro la foto del marito.

Bene, se volete vedere le altre fotografie del biglietto ma anche – perché no? – se pensate di voler assaporare nuovamente la tenerezza del racconto della signora Raffaella, cliccate pure qui e potrete accedere direttamente alla pagina “Ti amerò oltre la morte”.

Lasciateci, poi, i vostri commenti!

Buona visione.

E.A. – V.G.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *